Ed ora è cosi

La nuova veste della Mostra Triennale d’Arte e Artigianato

VELLETRI EXPO
Nel 2014, il Circolo Artistico La Pallade Veliterna ha voluto recuperare la mostra triennale, dopo 44 anni dalla sua ultima edizione, organizzata nel 1970 da Marcello De Rossi. Certamente si è presentata la necessità di aggiornarla ai tempi moderni, soprattutto in virtù della recente riforma Gelmini che ha trasformato gli Istituti d’Arte in Licei Artistici. Considerazioni che hanno portato alla conclusione che solo con le forze produttive del Liceo Juana Romani non si poteva realizzare una mostra degna dei livelli passati. Quindi abbiamo pensato di aprirla agli ex Istituti d’Arte del territorio, sulla traccia di una manifestazione fatta a Latina negli anni 80. Quindi si è ripensata la mostra in due sezioni scuole e artisti per creare un connubio tra artisti affermati e giovani emergenti. L’8 edizione della mostra è stata un successo, questo ci ha spinto a iniziare l’opera di preparazione della nona. Purtroppo senza alcuni personaggi che certamente tre anni fa ci sono stati di grande sostegno morale, il compianto preside Giglio Petriacci e la signora Clementina Pecoraro De Rossi. Quest’anno si profila una edizione di spessore, si stanno organizzando per partecipare alla mostra il Liceo Artistico “Enzo Rossi” di Roma ex Isa Roma 2, il glorioso Liceo Artistico “Paolo Mercuri” di Marino, il Liceo Artistico “Juana Romani” di Velletri, il Liceo Artistico di Anzio, il Liceo Artistico di Civitavecchia, il Liceo Artistico di Anquillara.  Si rispetterà una tradizione quella della vendita dei pezzi esposti, il Liceo Artistico “Juana Romani” di Velletri farà un asta dei suoi lavori nell’ambito del progetto studenti all’asta.  Tra gli artisti oltre a quelli dei gruppi artistici presenti al Polo che sono Società delle Belle Arti di Verona, Accademia Arte e Artigianato Verona, Organizzazione Artistica Friarte Roma, Associazione Leonardo da Vinci Roma, Arte e Plus di Ercole Bolognesi Roma, Associazione DF Cisterna di Latina, Associazione La Mimosa Cisterna, Accademia Castriminiense Marino – Ucai Roma 2 ci saranno ospiti d’eccezione Lino Tardia – Nino La Barbera – Alberto Vespaziani – Ugo Nespolo – Salvatore Provino – Alfredo Crocco non mancherà il ricordo di alcuni grandi maestri come Umberto Mastroianni – Leonardo De Magistris – Mino Maccari – Pericle Fazzini – Giulio Aristide Sartorio – Alfonso e Giovanni Omiccioli. Un settore sarà dedicato agli ex insegnanti della scuola, perché questa mostra cade nel 140 della fondazione della Juana Romani, nel 150 della nascita dell’artista e nel 70° della prima mostra didattica del dopoguerra. In questo settore ci saranno opere di Luigi Gheno – Santolo Maffettone – Giovanni Pennacchietti – Livio Rondoni – Cavour Corsetti – Paolo Romani – Giorgio Corona – Manlio Rondoni – Ottavio Pinna – Marcello De Rossi – Giglio Petriacci – Francesco Juavarra – Giuseppe De Rossi – Gino Nanni – Valerio De Angelis – Rodolfo Rossini.  Una mostra che vuole celebrare l’arte in tutte le sue forme, ospiti graditi i ragazzi della scuola Media Marcello De Rossi che festeggia quest’anno il ventennale della sua intitolazione al mai dimenticato preside. Rinnovo l’appello a quanti negli anni hanno comprato gli oggetti durante le varie edizioni per poterli avere in prestito temporaneo per questa particolare occasione. Se qualcuno ci vuole aiutare è pregato di passare al polo nelle ore di apertura oppure contattarci all’indirizzo decarcievelletri@gmail.com. Info sul sito www.vinoconarte.it

Commenti

Post popolari in questo blog

la storia che celebreremo con Velletri Expo

Premio nazionale Pallade Veliterna 2017 ecco il bando di concorso